Scaduto

Gara #390

S09_Manutenz.Impianti e Presidi Antincendio
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

25/03/2024
Aperta
Servizi
€ 13.776.267,64
MARTINOLI ALESSANDRO

Categorie merceologiche

504132 - Servizi di riparazione e manutenzione di impianti antincendio

Lotti

1
B0EE653FB1
Qualità prezzo
Lotto 1A - Manutenz.Impianti e Presidi Antincendio
Lotto 1A - Servizio di controllo periodico e la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di sicurezza e dei presidi antincendio ubicati presso tutte le sedi di proprietà e in gestione di ATM
€ 2.274.909,47
€ 4.492.930,47
€ 32.407,00
2
B0EE654089
Qualità prezzo
Lotto 2B - Manutenz.Impianti e Presidi Antincendio
Lotto 2B - Servizio di controllo periodico e la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di sicurezza e dei presidi antincendio ubicati presso tutte le sedi di proprietà e in gestione di ATM
€ 1.789.946,61
€ 5.158.650,09
€ 27.424,00

Scadenze

18/04/2024 13:00
20/05/2024 13:00
22/05/2024 09:30

Allegati

disciplinare-di-gara-antincendio-390.pdf
SHA-256: 8f9283827baabb68037c1b3236ff4ac7dadfecbece1ec57db10a3150b9d32613
22/03/2024 10:03
438.78 kB
s-090-076-04-00-a01-lotto-a-capitolato-antincendio-def.pdf
SHA-256: 8b51af311b8a4591ac3d2d87d4addcd28b27c61b0abaa716ebc704a1b6d79def
22/03/2024 08:51
441.04 kB
s-090-076-08-00-a01-allegato-1-consistenze-lotto-a-rev-13-07.pdf
SHA-256: d519c95ca3ec67d2b99dca46abe867d2182b5506e7ef5c8822d08f00d92700c4
22/03/2024 08:51
732.93 kB
s-090-076-07-00-a01-allegato-2-infoman.pdf
SHA-256: 2292b8f3f3cb2055c75c7fbe5572a1a4b74df032a7371a73ff71391244dc0e24
22/03/2024 08:51
708.55 kB
s-090-076-09-00-a01-allegato-3-elenco-schede-di-manutenzione-1.pdf
SHA-256: 56c1cdfc2672e88c899fd56494436a9f7bfcb0c761e68338b1d5e2dd79dbe7d5
22/03/2024 08:51
1.02 MB
s-090-076-20-00-a00-allegato-5-registro-antincendio.pdf
SHA-256: 24af5ca1130d92aaf4df361ea9d3dbc1fc27822d010a9161b9e2ab02dce44d65
22/03/2024 08:51
214.30 kB
s-090-076-06-00-a01-allegato-6-penali.pdf
SHA-256: 4db9eaca3f9f6665a8e3a46f536233269109a296f3eec7e1dd201dccd1233c4b
22/03/2024 08:51
211.01 kB
s-090-076-14-00-a01-lotto-b-capitolato-antincendio-def.pdf
SHA-256: b1186a4343de5ce987930e3e14837ee7a00542fb6b379eb5120105a79029d0fc
22/03/2024 08:51
445.90 kB
s-090-076-18-00-a01-allegato-1-consistenze-lotto-b-rev14-07.pdf
SHA-256: b8496ea95a2c21aef2c5d59a44cb4ea6be13bfb7646eb791b9ceac7fef2b6d03
22/03/2024 08:51
494.98 kB
s-090-076-17-00-a01-allegato-2-infoman.pdf
SHA-256: 150a8f884bb24e493961863a807ea8b67912d3b5ad8922f12613901179ec527e
22/03/2024 08:51
710.09 kB
s-090-076-19-00-a01-allegato-3-elenco-schede-lavoro.pdf
SHA-256: 4074506335644cda5bb431fc963588269c638c13778be716800b8644169e85bb
22/03/2024 08:51
1.10 MB
s-090-076-21-00-a00-allegato-5-registro-antincendio.pdf
SHA-256: 38916331b3130f3db34d2ee76d5a6ffda6c13582093b9971eb1fa31f445f7c8b
22/03/2024 08:51
150.40 kB
s-090-076-16-00-a01-allegato-6-penali.pdf
SHA-256: ff3b86446d1f62b5389ecf198bfe11244aae40c8bf51fc4ce9e0423e8fa0c289
22/03/2024 08:51
211.83 kB
duvri-sd-varie-051-servizio-di-manutenzione-presidi-e-impianti-anticendio-lotto-a-1.pdf
SHA-256: 7e6233135b0240f6b029fcad2c2ca475eca958781ef39b0f2fab582afb2f371d
22/03/2024 08:51
1.82 MB
duvri-sd-varie-052-servizio-di-manutenzione-presidi-e-impianti-antincendio-lotto-b.pdf
SHA-256: 67d6f56f151cb5980bd5a9b4799dab0ce979c08b5042251a9b32c0ad64a93d06
22/03/2024 08:51
2.47 MB
duvri-totale-costi-053-servizio-manutenzione-presidi-e-impianti-antincendio-lotto-a-e-b.pdf
SHA-256: a397006b47acf5fbb5c4fcd4f916c509e552095a3c894f5145bec64861598639
22/03/2024 08:51
399.98 kB
pcs-impianti-antincendio-rev.20231114.pdf
SHA-256: da5dcdb075b38e48c47ae0d2f99de7b76519fa42c4c54d7a8dc709df0ee290cd
22/03/2024 08:51
226.85 kB
pgd-daag-03.pdf
SHA-256: e76b4dbd9bcb7dd7bbf21d90890cc8a86b83277daa7ddfd18ebb73e4a278e756
22/03/2024 08:51
789.73 kB
schema-di-contratto-antincendio-390-lotto-1a.pdf
SHA-256: 3e33a64e2041fc5eea63e2bade6dd48e68d679040cfa9d06a15e264ab53f7f2a
22/03/2024 09:20
356.04 kB
schema-di-contratto-antincendio-390-lotto-2b.pdf
SHA-256: 2472b9c9c8f9ba5f0850c81a861e0fc625be73e99ca689f9994e37fe3d018df0
22/03/2024 09:20
356.64 kB
precisazioni-1.pdf
SHA-256: 3af6c424106a428aa93fe6b19f2417df5982b7d72bc080f5c7343c5d39a77c5e
03/04/2024 09:55
256.78 kB
precisazioni-2.pdf
SHA-256: d3f09de1cf9f688c4ecf581bf654c13dda082b530f837661e8b459e97fc807b9
08/04/2024 10:36
629.91 kB
precisazioni-3-gara-390.pdf
SHA-256: 74069f77dd1608709db5fef86a2e5e91fbd0b5159f17a933e816143b7800fafd
16/04/2024 11:16
729.84 kB
precisazioni-4-gara-390.pdf
SHA-256: f8bbf2df0d16edcca2e4fe53bc6b9b8d9c49e85396e9f9ce54395f7f979492f2
23/04/2024 11:18
3.32 MB
s-090-076-05-00-a01-allegato-4-piano-di-manutenzione-lotto-1a.pdf
SHA-256: 9f35777e0c62407fa5ca9fb12fe8808bc26cacca2aea908a7cad3aeb121f751f
23/04/2024 11:23
88.26 kB
s-090-076-15-00-a01-allegato-4-piano-di-manutenzione-lotto-2b.pdf
SHA-256: 738b91e05575eefb148ae30d9b9f058bdf7cacbf342a68c44673d57a2b96ef37
23/04/2024 11:23
108.35 kB
precisazioni-5-e-proroga-termini-gara-390.pdf
SHA-256: f366746009c266ccb66414ce22fb8a97e25e0b2f5d51c908742796c36136434a
03/05/2024 10:36
276.71 kB

Chiarimenti

27/03/2024 17:06
Quesito #1
Nel disciplinare di gara al punto 7.1 - Documentazione amministrativa, si richiede ai concorrenti il possesso, tra gli altri, del seguente requisito:
"avere eseguito, nei 4 anni antecedenti alla data di pubblicazione della presente procedura di gara, servizi di manutenzione antincendio, suddiviso in massimo 4 contratti, almeno pari a: - € 3.000.000 + IVA per la partecipazione ad un singolo lotto; - € 6.000.000 + IVA per la partecipazione ad entrambi i lotti. Dovrà, altresì, essere dichiarato il “buon esito” dei contratti che precedono. In relazione a contratti stipulati in data antecedente al periodo di riferimento sopra specificato, verrà considerata esclusivamente la quota parte di attività svolta dall’Operatore Economico offerente nel predetto periodo temporale e il relativo fatturato".
Si chiede se ai fini della comprova del possesso del fatturato richiesto è possibile presentare il contratto e le relative fatture, in luogo della certificazione del fatturato e del buon esito del servizio rilasciato dalla stazione appaltante.
Cordiali saluti
03/04/2024 09:56
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 1 nella sezione Allegati
04/04/2024 17:09
Quesito #2
1. Offerta Tecnica 7.5 : Dal disciplinare si evince che il punteggio tecnico è tabellare (max 70 punti). La lex specialis afferma "L’offerta tecnica dovrà compiutamente descrivere il servizio/fornitura offerti, dovrà contenere l’indicazione degli aspetti tecnici di seguito riportati, utilizzando il “Form di offerta tecnica” generato dalla piattaforma e dovrà essere corredata da tutto quanto necessario a dimostrare gli aspetti tecnici/migliorativi proposti (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Certificazioni, schede tecniche, schemi e descrizione dettagliata degli aspetti di miglioramento offerti, ecc.) con particolare attenzione per tutti quegli aspetti oggetto di attribuzione dei punteggi tecnici di cui al successivo punto 8" . Gli eventuali aspetti migliorativi come vengono valutati se l'attribuzione del punteggio tecnico è tabellare?
2. Offerta tecnica 8.1 Lettera c "impegno ad assumere personale giovanile (under 36 anni) e/o personale femminile" : il disciplinare continua poi richiedendo l'impegno a mettere a disposizione e non ad assumere. Se l'impresa ha già nel proprio organico risorse under 36 e/o femminile cosi come richiesto, è ancora necessaria la dichiarazione di impegno ad assumere?
3. Offerta economica negli allegati di gara è previsto un giustificativo per i costi riguardanti la manodopera. E' un documento obbligatorio da allegare?
08/04/2024 10:35
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 2 nella sezione Allegati
06/04/2024 11:54
Quesito #3
Il Capitolato regolamento all’art.11.4.1 l’attività di gestione dei rifiuti “…dovrà essere a totale cura e onere dell'Impresa, nel pieno rispetto della vigente normativa riguardante la gestione e lo smaltimento dei rifiuti, individuata dal Testo coordinato del D.Lgs 152 del 3 Aprile 2006”.
Il D.Lgs.152/2006 “Norme in materia ambientale” in merito alla gestione dei rifiuti riporta: “bisogna istituire presso il cantiere il prescritto registro di carico e scarico (art.190 D.Lgs.152/2006) e provvedere allo smaltimento dei rifiuti mediante ditte regolarmente autorizzate…Per ogni invio all’impianto di smaltimento/recupero l’impresa dovrà emettere il formulario di identificazione rifiuti (FIR) (art.193 D.Lgs.152/2006)” per l’esecuzione, nel rispetto della Legge, di queste attività bisogna essere in possesso (art.212 D.Lgs.152/2006) di:
Iscrizione all’Albo Gestori Ambientali rilasciata dalla Provincia di appartenenza;
Autorizzazione all’esercizio delle operazioni di trasporto/recupero/smaltimento rifiuti rilasciata dalla CCIAA.
Quesito:
se il concorrente è già in possesso delle iscrizioni/autorizzazioni (p.to 1-2) richieste, essendo una caratteristica tecnica specifica aziendale (requisito aziendale) per il cui rilascio si necessitano di diversi mesi oltre che di un iter complesso, bisogna allegarle alla documentazione di gara o presentare dichiarazione (ex DPR 445/2000) di possesso (di poi da verificare in fase di controllo) al fine di evitare lungaggini in fase di consegna del servizio;
se il concorrente non è in possesso delle iscrizioni/autorizzazioni (p.to 1-2) richieste, ai sensi dell’art.105 del D.Lgs.50/2016 co.6 deve:
dichiarare in fase di offerta il subappalto, essendo attività che richiedono specifiche autorizzazioni;
produrre per tutti i subappaltatori sia il DGUE proprio che la dichiarazione ex art.80 del D.Lgs.50/2016 (nel rispetto sia del Bando-tipo n.1/2017 e n.2/2018 e preso atto delle correzioni apportate al Codice con il D.Lgs.56/2017 in cui l’Autorità nella sezione dedicata al subappalto ha previsto che l’omessa dichiarazione della terna o l’indicazione di un numero di subappaltatori inferiori a tre, pur non costituendo motivo di esclusione, comporta, per il concorrente, il divieto di subappaltare, lasciando presupporre che non sia più possibile integrare, attraverso il soccorso istruttorio, la terna dei subappaltatori; ed ha cristallizzato che il mancato possesso dei requisiti di cui all’art.80 del Codice, in capo ad uno dei subappaltatori indicati nella terna, comporta l’esclusione del concorrente dalla gara);
produrre per tutti i subappaltatori copia della iscrizione all’Albo Gestori Ambientali e l’Autorizzazione all’esercizio delle operazioni di trasporto/recupero/smaltimento rifiuti al fine della verifica ex ante del possesso dei requisiti previsti dalla Legge;
Restiamo in attesa di riscontro e cordialmente salutiamo
16/04/2024 11:17
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 3 nella sezione Allegati
08/04/2024 16:53
Quesito #4
Buongiorno,
con riferimento a quanto previsto nel disciplinare di gara, pagina 11, relativamente alle riduzioni della cauzione provvisoria (e definitiva), si prevede alla lettera d):

d) riduzione fino ad un importo massimo del 20%, cumulabile con le riduzioni di cui alle lettere a) e b), in caso di possesso di uno o più delle certificazioni o marchi individuati, tra quelli previsti dall’allegato II.13 del D.Lgs. n. 36/2023; ciascuna delle certificazioni o dei marchi individuati nel citato allegato consentirà una riduzione del 5%, cumulabile con le riduzioni di cui alle lettere a) e b), fino al predetto massimo del 20%.

Si chiede di precisare se è ammessa l'ulteriore riduzione per possesso della certificazione ISO 14001 oppure EMAS oppure SA8000 oppure ISO 45001, e anche se tutte le altre certificazioni indicate nell'allegato II.13 consentono il cumulo delle riduzioni fino al 20%.

Grazie, cordiali saluti
16/04/2024 11:18
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 3 nella sezione Allegati
09/04/2024 16:57
Quesito #5
In considerazione della richiesta di indicazione della quota di manodopera siamo a richiederVi se fosse possibile pubblicare il computo metrico estimativo con il quale è stata quantificata la base di asta o un file riepilogativo delle consistenza delle diverse attrezzature/impianti per lotto.
Restiamo in attesa di riscontro
Cordiali saluti
23/04/2024 11:24
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
09/04/2024 17:13
Quesito #6
Il disciplinare di gara art.1 indica la quota di manodopera per il Lotto 1A = €. 4.492.930.47 e per il Lotto 2B = €. 5.518.650,09 si chiede di precisare se la stessa è al netto delle spese generali ed utili di impresa.
23/04/2024 11:25
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
09/04/2024 18:07
Quesito #7
Il disciplinare di gara al punto 4 - ATTI DI GARA, pag. 4 prevede, sia per il lotto 1 che il lotto 2, il Computo metrico estimativo.
Negli allegati scaricati dal portale non è presente.
Dove è possibile reperirlo?
23/04/2024 11:25
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
10/04/2024 09:03
Quesito #8
Si chiede di precisare quanto riportato all’art.8.3.2 del CSA in merito alla presenza del Responsabile Tecnico “…con frequenza settimanale...” cosa si intende (presente 5 gg a settimana “dal lunedì al venerdì” dalle 08:30 alle 17:30 “8 h/gg + pausa pranzo”).
23/04/2024 11:25
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
10/04/2024 17:43
Quesito #9
I file All.4 Piano di Manutenzione risultano completamente illegibili, si chiede copia degli stessi che sia possibile consultare
23/04/2024 11:25
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
10/04/2024 17:45
Quesito #10
In riferimento al sub-criterio B “disponibilità (proprietà/noleggio) di una piattaforma di lavoro elevabile” ed a quanto riportato nell’art.7.5 del Disciplinare “…che la dimostrazione deve avvenire in caso di noleggio mediante contratto…” ed a seguito Vs precisazione del 08.04 Risposta 2 “la documentazione deve essere allegata in fase di gara” siamo a richiederVi di precisare se basta una lettera di impegno al noleggio da parte del proprietario in considerazione del fatto che siamo ancora in fase di offerta e non si conoscono i tempi di aggiudicazione/stipula e se l’operatore economico sarà o meno aggiudicatario, quindi stipulare un contratto di noleggio senza una certezza dell’utilizzo effettivo in caso di non aggiudicazione sarebbe un aggravio per gli operatori economici concorrenti alla procedura.
23/04/2024 11:25
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
10/04/2024 18:46
Quesito #11
In riferimento al sub-criterio H ed I “possesso certificazione ISO 14001 e ISO 45001” siamo a richiederVi di precisare se è possibile dimostrarne il possesso con certificati accreditati UKAS (organismo di accreditamento del Regno Unito – Stato Terzo non facente più parte dell’UE)
23/04/2024 11:26
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
12/04/2024 16:29
Quesito #12

Il documento Capitolato Speciale riporta all’art.4 il richiamo ad un documento specifico “Elenco dei prezzi Unitari di Progetto - documento riportante la descrizione estesa delle voci utilizzate per il Progetto, desunte dal Listino Prezzi del Comune di Milano, Listino DEI per Impianti Tecnologici, qualsiasi listino pubblico ed eventuali prezzi aggiunti”, al fine di valutare economicamente la procedura di gara si richiede di inserire questo ultimo tra la documentazione pubblicata non avendolo rinvenuto.
23/04/2024 11:26
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
18/04/2024 10:54
Quesito #14
Buongiorno,
Nel capitolato viene richiesto lo sviluppo di un Software per la gestione delle attività manutentive con il
nome “INFOMAN”. Si richiedono precisazioni al riguardo (Rif. Doc. SISTEMA INFORMATIVO DI
MANUTENZIONE“INFOMAN”- Specifica tecnica)

1. Si chiede di confermare se il costo del software deve essere incluso nell’importo totale
previsto per la gara o se è considerato un costo aggiuntivo da quantificare a parte.
2. Nello schema riportato nel punto 3.1 Architettura Logica (da sviluppare) si
fa riferimento alla sensoristica di campo: quali protocolli comunicazione
dovranno essere utilizzati?
3. Nello schema riportato nel punto 3.1 Architettura Logica (da sviluppare)
si fa riferimento a diverse tipologie di database ( Oracle, Sql Server, Open
Sources DB). Mentre nel punto 4.4 SIM Licensing si fa riferimento solo ad
Oracle e MS-SQL Server. Quali database posso essere utilizzati?
4. Generalità del Sistema Informativo della Manutenzione:
- Il sistema dovrà interagire con sistemi BIM: quali?
- Il sistema deve creare dei cluster di manutenzione per impianti che hanno esigenze di
manutenzione uguali: come dovrebbero essere strutturati i cluster?
23/04/2024 11:29
Risposta
Prendere visione del documento Precisazioni 4 nella sezione Allegati
15/04/2024 18:24
Quesito #15
Da esame dell’Allegato consistenze del Lotto 2B si è rilevato:
- che per la linea M4 non si hanno consistenze numeriche e molti impianti risultano in “prossima consegna”.
Si chiede di avere evidenza dei quantitativi al fine di stimare i relativi costi in termini di ore uomo lavoro e materiali
- che per la parte parcheggi non si hanno consistenze numeriche.
Si chiede di avere evidenza dei quantitativi al fine di stimare i relativi costi in termini di ore uomo lavoro e materiali.
03/05/2024 10:23
Risposta
Prendere visione del documento "Precisazioni 5 e proroga termini - Gara 390" nella sezione Allegati
Elenchi e qualifiche fornitori
Altre iniziative e informazioni

Azienda Trasporti Milanesi

Foro Buonaparte 61 Milano (MI)

- PEC: appalti@atmpec.it
HELP DESK
assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 400 31 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00